Home > Argomenti vari > Il vero senso dell’amicizia

Il vero senso dell’amicizia

8 Agosto 2008

Sono pochi gli individui che ne conoscono il significato profondo, e meno ancora sono quelli che la vivono in maniera autentica e coerente.

L’amicizia è una relazione complessa basata sul senso della giustizia, della verità e dell’onore, è una relazione tra buoni, in quanto viene  scambiato del bene; una tale amicizia renderà i contraenti sempre migliori, non solo nei loro rapporti reciproci, ma anche in se stessi.

L’amicizia è una relazione fra pari!

L’amicizia può comprendere l’amore, ma l’amore non può comprendere l’amicizia. Infatti, tra le due, è l’amicizia la relazione più pura e disinteressata, dunque la più elevata; e ciò che sta più in alto può comprendere ciò che sta più in basso, ma non è possibile il contrario. Questo va contro il sentire comune: si pensa che l’amore sia una relazione più grande dell’amicizia, proprio perché li si pensa, entrambi, come sentimenti e non come relazioni. In realtà, una relazione esprime, sempre, anche un sentimento , ma un sentimento può non esprimere alcuna relazione. Infatti l’amore, come sentimento, può anche non venire ricambiato, ed essere perciò a senso unico; ma, per essere una relazione, deve sempre essere reciproco. Mentre l’amicizia non può che essere reciproca, perciò non può essere che una relazione: non esistono amicizie non ricambiate, al massimo vi sono simpatie non ricambiate. Ma la simpatia è una cosa totalmente diversa dall’amicizia.

Nella relazione dell’amicizia, così come in quella dell’amore, le difese vengono abbassate, aprirsi  all’altro, significa esporsi alle ferite; ma l’amicizia richiede che si corra questo rischio.

Nell’amicizia, ciascuno mette in gioco quanto di più prezioso possiede.  La posta è alta. Chi tradisce l’amicizia, distruggere anche la stima di se stesso.

Nietzsche osserva che si può sempre perdonare il tradimento che l’amico ha fatto a nostro danno, ma è impossibile perdonargli il tradimento che ha fatto di se stesso.

 

 

Maya

 

  1. 22 Ottobre 2008 a 23:07 | #1

    ottimo post!!

    sai,avevo sempre visto l’amicizaia come un valore importantissimo,ma la tua riflessione me l’ha fatta vedere da 1punto di vista ancora migliore!!!

    è davvero fortunato chi ti ha come amica!!

    1bacione

  2. 30 Ottobre 2008 a 19:17 | #2

    Condivido i tuoi concetti sull’amicizia. Un caro saluto.

  3. 31 Ottobre 2008 a 16:34 | #3

    bentornata e spero resterai a lungo…

    finalmente ti potrò togliere dal gruppo dei dispersi e rimetterti al tuo posto originale :-)

    sempre molto acute le tue osservazioni.

    un bacione

  4. 20 Novembre 2008 a 11:14 | #4

    …e fortunato chi possiede almeno un amico vero…:-)

  5. 26 Novembre 2008 a 22:14 | #5

    Ciao!Ma non ci sei più?

    Tutto bene,spero!

    Ti lascio un bacio.:-)) faraluna

  6. 30 Novembre 2008 a 11:53 | #6

    Dove sei? va tutto bene?

  7. 25 Maggio 2009 a 11:35 | #7

    beh! la foto parla da sola!

    F-A-N-T-A-S-T-I-C-A !

I commenti sono chiusi.