Home > Argomenti vari > “Bisogna avere il caos dentro per generare una stella che danza” Nietzsche

“Bisogna avere il caos dentro per generare una stella che danza” Nietzsche

13 Aprile 2008

Il caos è una condizione dell’ anima, una versione del nostro mondo interiore , arte, passione, sofferenza, musica ,  follia, la capacità di vivere al di sopra del  bene e del male , un moto continuo e affascinante che determina il ritmo con il quale scegliamo di essere presenti a noi stessi.

Il caos è l’ esatta essenza in grado di partorire le stelle danzanti.

La stella danzante ,inconsapevole della sua grandezza interiore,è colui che insegue  la verità , è il filosofo , il saggio, il viandante, il coraggioso colui che va oltre le convenzioni, le tradizioni, la morale i dogmi precostituiti, i pregiudizi.

Solo abbracciando il caos, quale punto di partenza ,è possibile pervenire ad una ricerca, ad un pensiero che sia folgorazione e scoperta del vero,in quel momento si genera una stella luminosa, colorata ,accecante.

 Quella stella sei tu!

 

 

 

maya

  1. 15 Aprile 2008 a 11:25 | #1

    Parlavi di me, vero? :-)

    A parte l’ego grande come una casa che emerge da me in questo momento di mistificazione della realta… (cioè in parole povere sto dicendo che so benissimo che non è vero…) :-) volevo dirti che mi piace molto quello che scrivi in questo periodo. Sta uscendo la vera Maya, da un guscio di parole a volte troppo banali per contraddistinguerti in maniera adeguata… un abbraccio

  2. 15 Aprile 2008 a 14:31 | #2

    ….mh..la teoria del caos per uin periodo mi ha affascinato molto molto molto….ma quest’anno òla mia parola d’ordine è Ordine….:-)

  3. 15 Aprile 2008 a 18:40 | #3

    E’ una legge fisica il fatto che il disordine (o meglio l’entropia) tende ad aumentare. “L’energia totale dell’universo è costante e l’entropia totale è in continuo aumento.”. Solo quando l’energia libera si esaurisce si raggiunge una condizione di equilibrio…che però nella vita dell’uomo non è indice sempre di benessere e quiete.

    Saranno stati i risultati elettorali…ma ho deciso di tenere occupato il cervello con filosofia e fisica!!! :-)

  4. 16 Aprile 2008 a 11:38 | #4

    Il mio idolo? lo consideri il mio idolo solo perchè non gli do addosso come tutti gli altri? (che poi alla fine lo votano, visto il risultato!) solo perchè io ho rispetto per tutti, e sottolineo tutti, quelli che si mettono in gioco, in un mondo dove è più facile distruggere che costruire? Maya cara, dovresti conoscermi bene ormai, e sapere che non riesco a criticare chi si espone, se non altro perchè si sottopone alla gogna pubblica, cosa a cui nel mio piccolo sono sottoposta ogni giorno anche io, solo per il fatto di ricoprire un posto di rilievo istituzionale… e poi dai, basta con le polemiche inutili. Ho deciso di non guardare la tv e ti ci metti tu? uff

  5. mistycg
    16 Aprile 2008 a 12:55 | #5

    ciao apetta,
    sta sera in stella nella qualle mi hai tramutata,illumino
    i pensieri addormentati.
    :) ))
    mistyc sospesa

  6. 16 Aprile 2008 a 21:18 | #6

    Ma quanto sei una bella persona !!!! :-) Bella bella bella!! Non ho mai letto molto di Nietzche, ma questa frase l’ho sempre amata.. adesso tu me l’hai pure spiegata :-)

  7. 17 Aprile 2008 a 7:12 | #7

    Sono pienamente d’accordo…

    Un bacio.faraluna

  8. 17 Aprile 2008 a 8:30 | #8

    Buongiorno, non ho resistito e ti ho nominata per un meme… :-)

  9. 17 Aprile 2008 a 19:37 | #9

    Bellissimo post…e grazie del tuo commento…..

  10. 18 Aprile 2008 a 18:03 | #10

    gasp…dopo il caos sono arrivata a formulare un pensiero… ho lasciato gli asinelli ed mi data all’ornitologia :-) ))))

  11. nua
    18 Aprile 2008 a 21:24 | #11

    Sono passata per salutarti ed ho visto questo post sul caos, bello .Peccato che il caos non sempre genera stelle danzanti, a presto un bacio

  12. 18 Aprile 2008 a 22:14 | #12

    finalmente ti vengo a trovare! Bellisima questa spiegazione. Non so come dire ma nel mio piccolo mi ritrovo. Le mie poesie, i miei racconti soprattutto alcuni, li ho creati in momenti di assoluto caos mentale,nel senso che i miei pensieri combattevano fra loro e quel disordine ha creato qualcosa di bello per me e forse anche per gli altri. Bacione

  13. 19 Aprile 2008 a 11:49 | #13

    le tue parole sono poesia e fantasia pura. Ma anche parte della realtà che ognuno di noi deve accettare perchè in certi momenti sono scelte di libertà allo stato primordiale.Bello veramente.Ciao!

  14. 20 Aprile 2008 a 8:58 | #14

    Non è possibile vivere al di sopra del bene e del male: o lavori per uno o lavori per l’altro.

  15. 20 Aprile 2008 a 16:10 | #15

    Un cane a forma di gatto mi manca :)

    Buona domenica.

  16. 20 Aprile 2008 a 22:25 | #16

    Il Caos non esiste… esistono solo cose che non riusciamo a spiegare o che la Nostra Scienza e la Nostra Ragione Mal Usata non sanno capire e allora lo Chiamano Caos o Ne negano l’esistenza…..

  17. 21 Aprile 2008 a 4:50 | #17

    :: Esser parte del tutto, di un tutto generatore senza discernimento, avere tutto in sè ed esser completo…
    Ma è una condizione a cui forse aspirare, in cui gli opposti si integrano…
    Aver in sè ogni cosa…e da esse partire per esser se stessi.

    Sospesa quindi?

    Un bacio e grazie. ::

  18. 21 Aprile 2008 a 10:50 | #18

    Il caos è l’imperfezione del nostro Essere. Proprio per questo motivo, esso si rivela la vetta di quello che siamo veramente. C’è caos e caos. Ma qualunque sia la tua scelta, ti porterà a danzare con la tua anima.

  19. 22 Aprile 2008 a 15:44 | #19

    E’ vero, il caos è fonte di una grande forza creatrice, di stelle danzanti, di poesie, di melodie, mi ci ritrovo:-)

  20. 22 Aprile 2008 a 20:04 | #20

    al di sopra del bene e del male c’è un male ancora più grande…

    ma nel caos mi ci ritrovo proprio

    ciauuu

  21. 22 Aprile 2008 a 21:53 | #21

    ecco l’altra volta ho visto stella,sta sera il caos,che ti fa ripartire.:)))
    un bacio
    misty

  22. 23 Aprile 2008 a 15:23 | #22

    bellissimo… hai saputo descivere in poche parole quello che sento dentro… W il caos, w le stelle, w tutti noi caotici stellari!

  23. 23 Aprile 2008 a 19:55 | #23

    Ciao mia cara amica,chi sa quante stelle danzanti, avrò generato con il caos che mi sono trovato dentro, in questo periodo!!!

    Ora va meglio.

    Un abbraccio

    Free

  24. 24 Aprile 2008 a 16:46 | #24

    Questa frase la misi nella colonna del mio blog perchè un giorno parlando con una cara persona dicevamo … “ma dove vogliamo andare noi con questo casino che abbamo dentro?”

    Ti lascio un saluto e ti auguro un buon 25!

    a presto Maya cara.

    Mati

  25. 25 Aprile 2008 a 19:38 | #25

    “Bisogna avere il caos dentro per generare una stella che danza”… splendido!

    Sai non mi ero mai soffermata su questa cosa, ma pensandoci effettivamente è un pò così… è un pò come quando ci si sente saturi di tutto quello che ci sta intorno e vorremo buttare tutto all’aria eppure in quel momento, qualcosa in noi sta cambiando…qualcosa che ci fa trovare una svolta… la piccola luce di una stella, che ridona speranza al buio dell’anima…

    Un abbracio ;)

  26. 29 Aprile 2008 a 12:37 | #26

    Ciao, ripassavo per un salutino al volo :)

  27. 29 Aprile 2008 a 15:38 | #27

    apetta,ma che fine hai fatto?
    :) )
    bacio
    misty

  28. 1 Maggio 2008 a 18:47 | #28

    : )

    Ciaooo un Bacioneeee

  29. 5 Maggio 2008 a 15:02 | #29

    ciao Maya…tutto ok?

  30. 8 Maggio 2008 a 16:10 | #30

    Alla fine è tutto un caos e di tutto ciò noi vediamo solo la luce, anche ad anni ed anni di distanza.. Semplicemente stelle.. Ed infine noi cosa siamo? Puntini nel caos dico sempre io… Chissà.. Un sorriso ;-)

  31. 8 Maggio 2008 a 20:24 | #31

    Ewwiwa la Carfagna, nuova ministressa delle donne italiche :-) Con lei al comando la situazione lavorativa delle donne muterà radicalmente :-)

  32. 12 Maggio 2008 a 13:32 | #32

    il caos é l’uscita di sicurezza per la tranquillità…l’unica…

    saluti:)

  33. 23 Maggio 2008 a 21:54 | #33

    Ciao, che fine hai fatto?

    Buon we.

  34. antonio76
    29 Maggio 2008 a 0:45 | #34

    Ma unn’ isti a finiri ?? amunì!!

  35. 8 Giugno 2008 a 17:39 | #35

    Un bellissimo blog, dolce e profondo, interessante

I commenti sono chiusi.